mercoledì 3 settembre 2014

La putenza dell'ignuranza


 La putenza dell'ignuranza
Paolo Giussani, 2014



Come amava dire il buon Abatantuono, quando ancora era un comico serio, : "la maestranza è putente, anche la prufessuranza è putente...ma come l'ignuranza nessuno è così putente!"

Qualche giorno fa alcune anime belle stazionanti in vari blog di sinistra, ultrasinistra o cosa sia non importa, si sono accorte di un "sensazionale" articolo di Martin Wolf apparso sul Financial Times del 24 Aprile
e immediatamente ripreso con grandi laudi dall'immancabile Luciano Gallino (vedi allegato). In questi due pezzi i baldi articolisti, come la famosa bella addormentata risvegliatisi evidentemente da un sonno plurisecolare, sono venuti inopitamente a sapere che le "banche possono creare denaro dal nulla" e all'istante
hanno decisono di attaccare questo "assurdo potere bancario" come fonte di tutti i guai presenti e futuri
del capitalismo mondiale. A svariate belle anime nostraline non è ovviamente parso vero poterli riecheggiare
nella loro meravigliosa ed eroica guerra contro il mostro finanzario che tutti ci divora.

Countdown n.1, studi sulla crisi

COUNTDOWN n.1
studi sulla crisi
2014

Il fatto che da molto tempo non esista più alcuna opposizione, tanto in pratica
quanto nella teoria, e che la gran parte dei cosiddetti intellettuali sia entrata definitivamente
nella benemerita categoria dei servi, è qualcosa di assolutamente
naturale. L’opposizione del passato, durante il grande boom postbellico e il periodo
critico degli anni ’70 e ’80, era semplicemente un aspetto della riproduzione
del capitale e della crescita produttiva, e nessuno dovrebbe piagnucolarci sopra
sospirando pateticamente il suo ritorno. Il nulla è un punto di partenza molto ricco
di prospettive e, soprattutto, infinitamente migliore di quello che esisteva prima,
finito giustamente in malora.


Per ricevere la rivista basta contattare


martedì 26 agosto 2014

dove sono i nostri


Non basta trovarli. Bisogna capirli!
Clash City Workers, Dove sono i nostri.
Lavoro, classe e movimenti nell’Italia della crisi, La Casa Usher, Lucca, 2014. Pp. 202, € 10.

dino erba, 2014

lunedì 9 giugno 2014

Riflettendo su "Capital" di Piketty, di David Harvey

riceviamo e pubblichiamo



Riflettendo su "Capital" di Piketty

di David Harvey

 

 





Pubblichiamo la traduzione del commento di David Harvey al tanto discusso “Capitale nel Secolo XXI” di Thomas Piketty. Harvey, con spirito critico e un'impostazione di ragionamento marxiana, ha il merito di evidenziare l'erronea concezione di capitale secondo Piketty – il capitale non viene inteso come processualità relazionale – e le contraddizioni che ne scaturiscono. 

mercoledì 28 maggio 2014

lunedì 19 maggio 2014

Classi in lotta in un mondo in rovina

CLASSI IN LOTTA IN UN MONDO IN ROVINA

LA DISGREGAZIONE DELL’UCRAINA È L’ULTIMO PASSO
VERSO IL DIFFUSO SFALDAMENTO DELL’ASSETTO STATALE INTERNAZIONALE
PROVOCATO DALLA DECOMPOSIZIONE DEL MODO DI PRODUZIONE CAPITALISTICO

Dino Erba
2014

Dall’emergenza umanitaria alla catastrofe planetaria

Dall’emergenza umanitaria alla catastrofe planetaria
Migrazioni, sfruttamento e razzismo: una miscela esplosiva
Dino Erba
2014